in ,

Berlino, strage di Natale: Angela Merkel commenta la tragedia

Arrivano le reazioni dal mondo della politica dopo la strage di Berlino. La cancelliera tedesca, Angela Merkel, piange le vittime dell’attentato. Orrende notizie da Breitscheidplatz. La cancelliera Merkel è in costante contatto con il Ministro dell’Interno e con il sindaco.

“Piangiamo i morti e speriamo che i molti feriti possano essere aiutati.” ha scritto suTwitter Steffen Seibert, portavoce della cancelliera tedesca. La Farnesina sta verificando la presenza di italiani.

Berlino un terribile accadimento: nella zona commerciale, affollata di negozi e mercatini natalizi, un camion lanciato contro la folla ha ucciso nove persone – il bilancio è ancora provvisorio – ferendone almeno una cinquantina. L’incubo di Nizza e dell’attentato terroristico torna a spaventare l’Europa. Al momento, però, la polizia non ha ancora confermato la pista terroristica.

E’ stato fermato un sospetto, il possibile autista del camion, mentre il secondo conducente, a bordo della vettura, è morto a causa dell’incidente. Mentre la polizia sta cercando di identificare il sospettato, che è stato arrestato, si raccolgono morti e feriti, mentre la nazione attende aggiornamenti circa l’evolversi della situazione.

Frattanto si diffonde il video di quella che è già stata ribattezzata la “Strage di Natale” in cui è possibile vedere le persone intente a fare shopping e, improvvisamente, l’autoarticolato piomba sulla nutrita folla e semina morte e panico. La polizia intende mantenersi abbottonata finché non avrà certezza circa la natura dell’evento.

gnocchetti sardi

Pranzo di Natale 2016 in Sardegna: le ricette della tradizione, il menù dei Quattro Mori

strage berlino

Berlino strage di Natale [immagini]: luci spente e autista irraggiungibile, prime testimonianze della CNN