in ,

Besiktas – Napoli probabili formazioni Champions League: torna Gabbiadini nel tridente

Riprendersi dalla sconfitta contro la Juve, questo è l’obiettivo del Napoli. La squadra azzurra deve rifarsi sia dalla sconfitta patita contro i bianconeri, sia dal match del San Paolo contro il Besiktas, quando i turchi passarono tra le mura nemiche. In palio la qualificazione alle fasi finali della Champions League: se il Napoli dovesse perdere di nuovo, infatti, pregiudicherebbe il passaggio del turno che dopo solo due giornate sembrava già ipotecato sulla carta.

Sarri inserisce nuovamente Gabbiadini nella mischia e torna al classico modulo senza falso nueve. Ad accompagnare la punta ci saranno Mertens e Callejon. Panchina per Insigne, soprattutto in seguito alle lamentele dopo la sostituzione allo Stadium. In cabina di regia dovrebbe esserci Jorginho, assistito da Hamsik e Zielinski. In difesa torna Maksimovic al fianco di Koulibaly. Nel Besiktas non ci sarà Erkin, che ha praticamente finito la stagione. Occhio ad Aboubakar che sembra essersi sbloccato dopo la partita del San Paolo.

Queste le probabili formazioni:
Besiktas (4-2-3-1): Fabri; Beck, Marcelo, Tošić, Adriano; Arslan, Hutchinson; Quaresma, Ozyakup, Frei; Aboubakar. In panchina: Zengin, Yuvakuran, Rodolpho, Nukan, Gonul, Sahan, Tosun. Allenatore: Gunes.
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Mertens. In panchina: Sepe, Rafael, Maggio, Chiriches, Strinic, Allan, Diawara, Giaccherini, Rog, R. Insigne, Insigne. Allenatore: Sarri

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Halloween 2016, 10 Film da vedere assolutamente

INCENDIO DISCOTECA DESENZANO DEL GARDA

Terremoto, chiuso al traffico il ponte Mazzini a Roma: inagibile a causa di una crepa