in ,

Bianca Atzei Ora Esisti Solo Tu Testo Sanremo 2017: il brano della giovane artista in gara

Bianca Atzei Ora esisti solo tu testo Sanremo 2017

Bianca Atzei torna al Sanremo 2017 non senza qualche polemica. La sua partecipazione alla 67/esima edizione ha fatto molto discutere gli addetti ai lavori. Ma l’artista italiana sarà ancora una volta tra i 22 big scelti da Carlo Conti per il suo Sanremo 2017. Bianca Atzei si presenta con Ora esisti solo tu: ecco il testo di Sanremo 2017.

—> I TESTI DELLE CANZONI IN GARA

Bianca Atzei Ora Esisti Solo Tu Testo Sanremo 2017: le strofe

Bianca Atzei si presenta al Sanremo 2017 con Ora Esisti Solo Tu. Ecco la prima parte del testo in gara tra i 22 big del Festival della Canzone Italiana:

“Ti sembra strano lo capisco, ma era passato tanto tempo,/ Da quel sapore così dolce che lascia una carezza addosso/ Quel mio carattere un po’ schivo l’ho sotterrato già da un pezzo/ E non è neanche più un ricordo,/ Voglio soltanto dirti tutto quello che mi passa per la mente/ Voglio fregarmene di tutto ciò che poi, che poi, dirà la gente/ Ma ti rendi conto amore che da quando stiamo insieme non esiste più una nuvola/ Che gran voglia di partire, che gran voglia di ballare, fino a notte profondissima/ E sarà che se sto bene è perché non penso più / A chi mi ha fatto soffrire voglio solo cancellare, ora esisti solo tu.”

max biaggi e bianca atzei matrimonio

Bianca Atzei Sanremo 2017: il testo di Ora esisti solo tu

Bianca Atzei a Sanremo 2017 con Ora Esisti Solo Tu. Il testo della canzone è stata scritta da Silvestre e il brano esce con etichetta Baraonda Musicali Edizioni di Bergamo. Nel video della canzone realizzata da Bianca Atzei si vede la cantante al fianco del suo fidanzato, l’ex motociclista Max Biaggi:
“Sarò stupida e testarda, illusa, fragile ma onesta/ E dico senza vergognarmi, che questa volta è quella giusta/ Amore prendimi per mano, voglio correre veloce, come due pazzi verso il sole/ Voglio soltanto dirti tutto quello che mi passa per la mente/ E poi, voglio fregarmene di tutto ciò che poi, che poi dirà la gente/ Ma ti rendi conto amore che da quando stiamo insieme non esiste più una nuvola/ Che gran voglia di partire, che gran voglia di ballare fino a notte profondissima/ E sarà che se sto bene è perché non penso più / A chi mi ha fatto soffrire voglio solo cancellare, ora esisti solo tu/ E sarà che se sto bene è perché non penso più / A chi mi ha fatto soffrire voglio solo cancellare, ora esisti solo tu.”

Sanremo 2017 Michele Bravi

Michele Bravi, chi è: la risposta nella sua canzone Il diario degli errori

guerrina piscaglia news

Guerrina Piscaglia news Quarto Grado: padre Gratien e le donne, telefonate scabrose inedite