in ,

Biella: nascondeva la madre morta nel congelatore, denunciato 63enne

Notizia sconcertante dalla frazione Bellavista di Trivero, in provincia di Biella. I carabinieri hanno rinvenuto il cadavere di un’anziana – pare deceduta da diversi mesi – nascosto nel congelatore della casa in cui abitava con il figlio.

La donna, Irma Borgoglio, avrebbe compiuto 103 anni il 29 agosto, ma – stando alle indiscrezioni emerse – sarebbe morta in circostanze ancora da accertare lo scorso marzo. I sospetti degli inquirenti sarebbero al momento tutti concentrati sul figlio, Pierangelo Bussolera di 63 anni, denunciato per occultamento di cadavere. ″Sono in corso indagini rivolte ad accertare le circostanze e le modalità che hanno portato al decesso” – hanno dichiarato all’Ansa i carabinieri che si stanno occupando del caso – “da collocarsi in epoca di molto antecedente al rinvenimento”.

A dare l’allarme sarebbero stati i vicini di casa della donna, che da mesi ormai non la vedevano più e si erano insospettiti. Il figlio della donna, che non lavorava da oltre un anno, pare che da marzo continuasse ad incassare l’assegno della pensione della madre.

Roma Sampdoria highlights

Fifa 17, il record personale di Totti: mai nessuno come lui

aldo palmeri e alessia cammarota si trascurano

Uomini e Donne gossip: ecco come sta Alessia dopo la separazione con Aldo