in ,

Bielsa Lazio, El Loco clamoroso: rifiuta i biancocelesti, ecco cosa è successo

Un’ultima ora amara per i tifosi della Lazio pronti a sognare in grande per la prossima stagione con Marcelo Bielsa: l’esperto tecnico, soprannominato El Loco, ha deciso di non accettare la panchina biancoceleste proprio a 24 ore dall’ufficialità data dal club di Claudio Lotito. I legali della società capitolina hanno già fatto sapere di essere pronti a far causa al trainer cileno, ex Marsiglia. La Lazio, così, viene affidata nuovamente a Simone Inzaghi, ancora sotto contratto con il club di Lotito e prossimo ad accettare la panchina della Salernitana. I campani, quindi, dovranno trovare un nuovo tecnico per la prossima stagione. A comunicare la notizia è stata l’emittente Sky, nei prossimi minuti si attende un comunicato ufficiale da parte della Lazio per far chiarezza su una situazione che ha del grottesco.

Del resto, che tutto non stesse andando liscio si era intuito nelle ultime settimane con un accordo raggiunto a fine maggio e una spasmodica attesa trasformata in triste realtà. Bielsa-Lazio, un matrimonio che non si farà: dovessero esserci dei ripensamenti sarà molto complicata la convivenza dell’argentino in casa biancoceleste. Claudio Lotito, famoso per le sue battaglie legali e i casi di mobbing vinti in passato, darà filo da torcere a Marcelo Bielsa, su questo non c’è alcun dubbio. Un caso, questo, capace di far riscoprire pagine del calciomercato 2015/2016 quando a tenere banco è stata la Fiorentina con il caso Salah.

Il COMUNICATO DEL CLUB LAZIO

Prendiamo atto con stupore delle dimissioni del Sig. Marcelo Bielsa, anche a nome dei suoi collaboratori, in palese violazione degli impegni assunti con i contratti sottoscritti la settimana scorsa e regolarmente depositati presso la Lega e la FIGC con i relativi adempimenti previsti.

La Società si riserva ogni azione a tutela dei propri diritti. Affida la conduzione della squadra nel ritiro preparatorio al Sig. Simone Inzaghi”.

Sandro Pertini settimo Presidente della Repubblica

Sandro Pertini: eletto Presidente della Repubblica italiana l’8 luglio 1978, resta il presidente più amato

50 Sfumature di Nero sceneggiatura

50 Sfumature di nero, Jamie Dornan e Dakota Johnson: i dettagli di cosa è successo nella Stanza Rossa