in ,

Bimbo scomparso a Brescia: Christian Fernandez conteso dai genitori

Si trova ad Alicante, in Spagna, insieme al padre e alla sua famiglia, Christian Fernandez, il bambino di 8 anni di origine sudamericana che giovedì sera scomparso nel nulla mentre si trovava nel parco di via Berardo Maggi, a Brescia. “Sono stato io a prelevare mio figlio e Christian era molto felice di tornare con me”, lo ha detto il padre, Miguel Fernandez, che accusa la ex moglie di avergli sottratto il bambino due anni fa per portarlo in Italia.

Di tutt’altro avviso è la donna, Lisette Santa Cruz, cubana risposata con un bresciano, che risulta essere indagata in Spagna per sottrazione di minore, in quanto Christian nel febbraio 2014 era stato affidato al padre. “Mio figlio non voleva tornare con il papà … Sono scappata dalla Spagna con Christian dopo che per due volte ho denunciato per violenza il mio ex marito, era diventato impossibile rimanere” – ha dichiarato la madre del bambino – “Se Christian mi dice che vuole stare con il padre rispetto la sua decisione ma so che non è così”.

Dietro la ‘fuga’ della donna ci sarebbe quindi un passato di violenze e maltrattamenti: “Solo pochi giorni fa il bambino mi ha detto di non lasciarlo andare in Spagna perché con suo padre, che non chiamava più nemmeno papà, ma solo Miguel, non voleva tornare. Aveva il terrore”. Lisette racconta alle forze dell’ordine di aver vissuto in una casa famiglia per un anno, insieme al suo bambino: “Io e Christian siamo scappati dopo essere stati un anno in una casa di accoglienza. In seguito alle denunce per violenza che avevo fatto nei confronti del padre del bambino che per otto anni mi ha fatto passare un inferno”.

monica bellucci

Monica Bellucci, 007 e fidanzato: “Una Bond Lady cinquantenne, single e forte”

Amici 14 anticipazioni Serale: Tiziano Ferro giudice della puntata del 18 aprile