in

Bio-stampante: creati vasi sanguigni 3D

Traguardo importante per la ricerca medico-scientifica e l’evoluzione tecnologica: l’équipe medica dell’Università di Sydney, guidata dallo specialista in biomateriale Luiz Bertassoni e in collaborazione con le Università di Harvard, Stanford e MIT, ha realizzato i primi vasi sanguigni artificiali. Un importantissimo passo avanti per la Medicina, ottenuto grazie alle stampanti 3D, utilizzate per produrre organi umani come cuore, polmoni e fegato.Bio-stampante 3D

Gli ‘organi su ordinazione’ si possono realizzare utilizzando una bio-stampante, proprio come hanno fatto i medici autori di questa ricerca, che hanno realizzato una moltitudine di piccolissime fibre che fungessero da impalcature per vasi sanguigni artificiali. A questa struttura è stato poi applicato un rivestimento a base di proteine e cellule, solidificato con emissioni di luce. In seguito, spiega Bertassoni sulla rivista della Royal Society of Chemistry: “Le fibre sono state rimosse per lasciare una rete di minuscoli canali ricoperti di cellule endoteliali umane, che si sono auto-organizzate formando capillari sanguigni stabili in meno di una settimana”.

Il traguardo raggiunto ha un’ulteriore importanza se si considera che il più grande ostacolo nella realizzazione di tessuti grandi e di organi in 3D è trovare la maniera di stampare parti del sistema circolatorio umano. L’équipe medica, nonostante le difficoltà, ci è riuscita. “È un passo da gigante, ma siamo ancora lontani dalla fabbricazione di organi su ordinazione, anche se la direzione è quella giusta” – ha inoltre dichiarato lo scienziato. – “Il traguardo è di poter recarsi in ospedale e procurarsi un organo completo bio-stampato, con tutte le cellule, le proteine e i vasi sanguigni al posto giusto, semplicemente premendo il pulsante della stampante”

 

Rai2

Programmi tv stasera: Air Force One, Elementary, Segreti e delitti, Febbre da cavallo – La mandrakata (Rete4), Crozza nel Paese delle Meraviglia – Remix e Catfish: falsa identità

Assassino intercettato da una microspia nella tomba

Caltanissetta: assassino intercettato da una microspia nella tomba