in

BioUpper 2016, 151 candidature da tutta Italia: 30% in più rispetto al 2015

Grande successo in termini di numeri per BioUpper 2016, il concorso indetto da Novartis Italia e Fondazione Cariplo rivolto ai giovani talenti che vogliono creare un’impresa nel settore delle scienze della vita, attraverso un modello unico che offre che training, accelerazione, networking e fondi di investimento per i tre vincitori per 150 mila euro. Rispetto all’edizione 2015 c’è stato un aumento del 30% delle candidature, con 151 progetti presentati da tutta Italia.

Osservato i dati nel dettaglio, la Lombardia è in testa per numero di progetti presentati (26%), seguita dal Lazio (12%) e Campania (11%). Le candidature si sono così suddivise tra le tre tipologie: biotecnologie orientate alle scienze mediche (34%), strumenti digitali al servizio della salute e dispositivi medicali (37%), servizi orientati al paziente o alla sanità (29%). Grande soddisfazione per i risultati raggiunti è stata esternata da Novartis, attraverso le parole di Guido Guidi, Head Region Europe Novartis Farma: Abbiamo ricevuto il 30% di candidature in più rispetto alla prima edizione, che si è peraltro conclusa da pochi mesiQuesto dimostra che il modello BioUpper è apprezzato, perché favorisce l’incontro tra i ricercatori maggiormente preparati e il sistema industriale. Siamo convinti che grazie alla collaborazione tra impresa, non-profit, investitori e mondo della ricerca si possa sostenere la cultura imprenditoriale e contribuire a fare del settore biomedico un motore per la crescita e lo sviluppo complessivo del Sistema Italia”. A cui ha fatto si è aggiunto anche Giuseppe Guzzetti, Presidente di Fondazione Cariplo:  “Siamo incoraggiati dalla partecipazione a questa selezione e ci aspettiamo risultati ancora migliori da questa seconda edizione, che si terrà in Cariplo Factory, innovativo polo di Fondazione Cariplo dedicato a progetti di open innovation, CSR e di valorizzazione degli startupper. I talenti di BioUpper potranno avvalersi anche di questo spazio e della collaborazione con partner tecnologici, fondi di Venture Capital emultinazionali nostri partner”.

La prossima tappa della seconda edizione di BioUpper sarà la settimana di formazione in programma dal 12 al 17 dicembre presso la sede di Cariplo Factory a Milano; obiettivo della settimana di formazione è supportare i 20 team selezionati dalla giuria a tradurre la propria idea in un modello di business.

BioUpper 2016 startup innovazione

Seguici sul nostro canale Telegram

eventi halloween 2016 torino milano roma

Eventi Halloween 2016: a Torino, Milano e Roma per un fine settimana da brivido

PIACENZA CALCIATORE MORTO MENINGITE

Catania, donna incinta muore dopo aborto spontaneo: aperta inchiesta