in

Blackberry Passport: prezzo, recensione e data d’uscita in Italia

Design non convenzionale e materiali di alta qualità, si tratta del nuovissimo Blackberry Passport la cui uscita è prevista in Italia, al prezzo di 649 euro, per il periodo di Natale. La forma del nuovo arrivato di casa Blackberry è stata studiata per ricalcare perfettamente quella di un passaporto internazionale e per nascondersi nelle tasche di qualsiasi tipo di giacca e camicia.

L’aspetto insolito del nuovo smartphone può non piacere a tutti ma la tastiera sicuramente dà quel quid in più che potrebbe interessare soprattutto ai manager più curiosi nonostante l’utilizzo sia difficoltoso con una mano sola. Lo schermo LCD Ips da 1440 x 1440 pixel dotato di ottimi angoli di visione, occupa quasi l’intera superficie del dispositivo ma non è la caratteristica predominante di questo nuovo oggetto del desiderio.

La vera essenza dello smartphone risiede principalmente nella tastiera che permette all’utente di destreggiarsi agevolmente tra mail, presentazioni e documenti di vario genere. Un’altra importante novità che facilita il lavoro sul dispositivo è la batteria da 3450 mAh, la nuova suite per la stesura dei documenti, e le tre righe di tasti fisici. Queste ultime, al solo tocco, permettono lo scroll verticale della pagina e si sottraggono a pressioni incidentali.
Il sistema operativo, Blackberry OS 10.3, rispetto alla versione precedente, viene migliorato in maniera significativa. Sono state introdotte infatti le nuove notifiche interattive e l’assistente vocale ‘Blackberry Assistant‘. Blackberry Hub, il sistema per la gestione dei messaggi e delle mail, viene inoltre migliorato rimanendo sempre intuitivo e molto facile da utilizzare.
Insomma un telefonino sicuramente molto interessante ma che non è stato concepito semplicemente per lo svago ma esclusivamente per utenti business esigenti in grado di apprezzarne appieno le qualità intrinseche.

Italia Albania

Italia – Croazia 1 a 1 il risultato del primo tempo

Rama Lila

Uomini e Donne news: Rama Lila si diverte con le macchine da corsa, ma Jonas dov’è?