in

Blatter e Platini stanno studiando il Mondiale a 40 squadre

Polemiche e critiche si sprecano per il Mondiale 2022 che si svolgerà in Qatar. Il piccolo emirato del Medio Oriente, scelto per ospitare il più importante evento calcistico al mondo, per molti è decisamente sbagliato. Il clima desertico comporta, durante l’estate che va da maggio ad ottobre, un caldo afoso, con un alto tasso di umidità in rapporto agli elevatissimi gradi misurati e a temperature che all’interno del paese arrivano a 46° gradi. I problemi e gli ostacoli sono quindi  molteplici. Michel Platini e Sepp Blatter2

Le condizione climatiche potrebbero impedire il regolare svolgimento del Mondiale e lo stato in cui devono agire gli operai impegnati nella costruzione degli impianti è proibitivo perché devono lavorare quasi come schiavi. La notizia riportata questa mattina da AS  è la nuova ventilata idea di Sepp Blatter e Michel Platini di pianificare un Mondiale con quaranta squadre, naturalmente dopo la kermesse già in preparazione per il 2022 in Qatar.

Seguici sul nostro canale Telegram

Diretta Bayern Monaco-Arsenal dove vedere in tv e streaming

Real Madrid: le confessioni di Carlo Ancelotti

10a giornata

Atalanta-Inter stasera: ultime dai campi e probabili formazioni