in

“Blind Date”, spettacolo di danza a Milano dal 27 al 29 gennaio 2014

Per chi ama la danza e desidera assistere ad uno spettacolo dal forte impatto coreografico, l’appuntamento è al Teatro Manzoni di Milano dal 27 al 29 gennaio con “Blind date” dell’acclamata coreografa di origine taiwanese Mei-hong Lin, che porta i suoi lavori in Italia per la prima volta.

giornata della danza

Mettere in scena a passo di danza le difficoltà tutte moderne di trovare il partner ideale: questo l’obiettivo della piece, che mescola commedia a malinconia per raccontare storie di amori ai tempi del web 2.0.

Dalle agenzie matrimoniali agli eventi per single, dalle chatroom in internet agli appuntamenti al buio: “Blind Date” mette in scena tutte queste situazioni, senza dimenticare i paradossi e le difficoltà relazionali dell’epoca in cui stiamo vivendo, anzi, provando a smascherare l’isolamento agli affetti reali che caratterizza sempre di più l’era moderna.

Una compagnia internazionale di ballerini si avvarrà del linguaggio del corpo per narrare le tante sfaccettature di una storia d’amore. E alcuni di loro si lasceranno andare a parole in italiano, per la gioia e il divertimento del pubblico milanese.

Per saperne di più, visita il sito del Teatro Manzoni di Milano. Se acquisti un biglietto intero in poltronissima a 33 euro, viene offerto l’ingresso al tuo partner a solo 1 euro.

gabriel garko news incidente

Gabriel Garko sempre più perfetto: tutto merito del chirurgo plastico?

Damon Albarn, in anteprima il nuovo album su Youtube