in ,

Bologna: 21enne partorisce feto morto nei binari

Tra giovedi 10 e venerdi 11 luglio, una giovane italiana di 21 anni, che viaggiava sull’Intercity Notte 771 Trieste-Roma, si è rivolta al capotreno poiché aveva accusato un calo di zuccheri senza però rivelargli che era incinta.

Bologna: 21enne partorisce feto morto nei binari

Il capotreno ha subito chiamato i soccorsi ma una volta scesa dal treno la ragazza ha espulso, sul binario della stazione di Bologna, il corpicino di circa 20 centimetri del suo bambino.

I medici di Bologna Soccorso sono accorsi immediatamente ma sfortunatamente il piccolo era già deceduto. La ragazza è stata portata per cure e accertamenti all’ospedale Maggiore. La vicenda è stata anche segnalata al pubblico Ministero di turno che deciderà se aprire il fascicolo del caso.

Rai3

Programmi tv stasera: Mondiale 2014 Finale 3° posto Brasile-Olanda, Sapore di mare, The Mentalist, Il commissario Maigret e Pranked

viaggio ritorno sempre più breve

Perché il viaggio di ritorno sembra sempre più breve