in ,

Bologna, aggredisce l’autista autobus: pugni e morsi, staccato pezzo di orecchio

Una lite furibonda è andata in scena ieri sera su un autobus a Bologna, dove un passeggero ha aggredito l’autista del mezzo della Tper, la compagnia di mezzi di trasporto del capoluogo emiliano, prendendolo a calci e a pugni e arrivando a staccare un pezzo di orecchio al malcapitato. Una scena quasi surreale che ha visto avere la peggio il conducente del mezzo che è stato soccorso dai sanitari del 118.

Lo scontro tra l’autista dell’autobus, un uomo di circa sessant’anni e il passeggero, è iniziato come un diverbio acceso per poi sfociare rapidamente in violenza; inizialmente l’aggressore ha colpito il conducente con calci e pugni, poi ha iniziato a morderlo al volto, arrivando a staccargli un pezzo d’orecchio. L’uomo poi si è dato alla fuga, lasciando l’autista del mezzo ferito.

Oltre all’intervento dei sanitari del 118, sono accorsi sul luogo della violenza anche i carabinieri che hanno avviato subito le indagini per cercare di intercettare l’aggressore di cui al momento non si conoscono le generalità.

smart working copernico milano

Smart Working Lab, tre appuntamenti gratuiti dedicati al nuovo modello di organizzazione del lavoro

Cous cous alle verdure, con asparagi e pomodori: ricetta con foto