in ,

Bologna, coniugi travolti da un treno: si indaga per duplice suicidio

Tragedia sui binari: due coniugi sono morti ieri sera intorno alle 22,30 alla stazione di Bologna, travolti da un treno in transito ad alta velocità che percorreva la linea Bologna-Padova e diretto a Venezia. Il luogo esatto dell’accaduto sarebbe il passaggio a livello di via del Pane, una traversa di via Zanardi.

Secondo la ricostruzione la coppia, lui di 71 e lei di 60 anni, sarebbe arrivata a bordo della propria auto vicino ai binari, in zona Pescarola, e dopo aver superato il passaggio a livello si sarebbe fatta volutamente travolgere dal convoglio in transito.

Si indaga dunque per duplice suicidio: al momento sono in corso indagini atte a verificare la situazione familiare dei coniugi, al fine di capire se alla base del loro gesto vi fossero delle difficoltà economiche o di altra natura. Sul posto la Polfer e gli uomini della Scientifica.

Pensioni, Nannicini Pensioni contributive pensioni giovani fase due

Pensioni 2016 news oggi: precoci, lettera amara a Tommaso Nannicini, “Conta l’età anagrafica e non contributiva?”

Lo Hobbit anno di pubblicazione

Lo Hobbit di J. R. R. Tolkien: venne pubblicato il 21 settembre 1937