in

Bologna e i suoi movimenti giovanili, in mostra dal 6 maggio 2014

Bologna e i suoi movimenti giovanili: è questo il filo conduttore della grande mostra fotografica in bianco e in nero che inaugurerà in piazza San Giovanni in Monte martedì 6 maggio 2014.

Bologna bianco e nero

Promossa dall’Associazione Unione Fotografi Organizzati, l’esposizione racconta un pezzo di storia recente – quella dei movimenti giovanili degli anni Ottanta-Novanta – attraverso cento scatti di fotografi che hanno saputo immortalare protagonisti ed eventi dell’epoca:  dal movimento di protesta nazionale della Pantera, passando attraverso le case occupate dai punk, fino ad arrivare allo sgombero nel 1994 del centro sociale dell’Isola, che è stata una delle culle dell’hip hop italiano.

Inaugurazione martedì 6 maggio alle 17:30 al Dipartimento di Storia, Culture e Civiltà di piazza San Giovanni in Monte, alla presenza del rettore Ivano Dionigi e degli assessori alla cultura Alberto Ronchi e Massimo Mezzetti. Per ammirare la mostra, c’è tempo fino al 16 maggio.

(fonte: La Repubblica; autore dell’immagine principale Massimiliano Calamelli)

Seguici sul nostro canale Telegram

Crowdsourcing: esternalizzare il lavoro ad una folla di pretendenti

bomba d'acqua marche

Marche, forse il peggio è passato ma restano devastazione e morti