in

Bologna: Gilardino pronto ad un clamoroso ritorno?

In queste settimane in cui ha tenuto banco la questione legata al cambio societario e alla reale disponibilità economica della cordata americana non si è parlato molto di calciomercato in vista di gennaio in casa Bologna; ora invece che la proprietà USA ha presentato il CDA e i suoi uomini di fiducia, iniziano a farsi largo i primi nomi che potrebbero sbarcare a Casteldebole tra qualche mese.

Proprio oggi è trapelato il nome di un giocatore che sarebbe ben più di un lusso per la categoria e che per certi versi pare irrealizzabile, vale a dire Alberto Gilardino; per il Violino di Biella si tratterebbe di un ritorno sotto le due Torri vista l’esperienza condita da 13 goal di qualche anno fa. L’affare però pare tutto in salita: il giocatore al momento percepisce al Guanzghou uno stipendio al di fuori della portata anche dei top club italiani e venire a Bologna significherebbe ridursi l’ingaggio e non di poco.

L’idea di un ritorno del Gila sarebbe venuta a Pantaleo Corvino, DS designato per i rossoblu da Joey Saputo, ma di fatto non ancora insediato a Bologna; l’esperto uomo di mercato portò l’attaccante a Firenze e vorrebbe ripetere l’operazione con i rossoblu, riportando in Emilia uno degli attaccanti più prolifici del nostro campionato, nonché giocatore a cui la tifoseria è rimasta molto legata. Al momento si tratta solo di rumours, con l’ufficializzazione di Corvino si potrà capire quanto ci sia di vero in queste dicerie.

Milan news

Milan news, Honda su Twitter: “Amo questa maglia, siamo pronti per il Derby”

Fiorentina news

Fiorentina news: Mario Gomez dovrebbe partire titolare contro il Verona