in

Bologna, maltempo non si placa: allagamenti sui colli, acqua in Stazione

Non cessa l’allerta arancione in Emilia Romagna, dove dopo le inondazioni dei giorni scorsi la pioggia continua a battere incessante e a causare problemi. Anche Bologna nelle ultime ore è stata interessata da allagamenti e interventi speciali di Protezione civile e Vigili del fuoco. Secondo le previsioni dei meteorologi dell’Arpae, le precipitazioni saranno ancora abbondanti, con punte di 40 millimetri sull’Emilia occidentale da Bologna verso Piacenza. I fiumi sono ancora gonfi per l’ondata precedente e l’allerta resta dunque alta. Nella giornata di ieri, sabato 18 maggio 2019, ad essere maggiormente colpito è stato il capoluogo.

Maltempo Bologna, forti rovesci e disagi alla circolazione

L’area dei colli bolognesi ha subito diversi problemi: complici i rovesci forti a intermittenza e le cunette intasate, acqua, sassi e fango hanno invaso le strade riversandosi a valle. I problemi maggiori si sono avuti in particolare da via San Mamolo al mulino Parisio; ma anche in via Putti, via di Barbiano, via Castiglione, via Murri-Toscana e via Pasubio. Malgrado gli interventi di Vigili urbani e Vigili del fuoco, la circolazione ha risentito dei disagi. In viale Felsina un abete è crollato, forse per effetto del peso dell’acqua e del vento, fortunatamente senza ferire nessuno. Più di ottanta gli interventi dei pompieri del comando provinciale di Bologna, fino a circa l’una di stanotte.

Maltempo, allagamenti in stazione e a Castel Guelfo

La situazione peggiore si è verificata nel comune di Castel Guelfo, con cantine e garage allagati e strade coperte di fango. Anche in Valsamoggia si sono verificati smottamenti e allagamenti. E non è rimasta esente nemmeno la Stazione dell’Alta Velocità di Bologna dove le precipitazioni, come già altre volte in passato, hanno allagato i piani interrati, facendo rispuntare – per raccogliere l’acqua – i secchielli piazzati in tutti i punti di deflusso.

Leggi anche —> Meteo weekend, ancora maltempo: ecco dove pioverà di più

Incidente A1 Modena, schianto mortale: macchina sbanda e finisce contro il guardrail

Elisa Isoardi su Salvini: «Lui mi chiamava Iso, io Sal. Ci siamo presi a schiaffi? Io un buffetto, lui…»