in

Bologna, nuovo caso di Dengue: disinfestazione prevista per stanotte

Ad un mese dal secondo caso registrato, si è registrato un nuovo caso di Dengue a Bologna precisamente nei quartieri di Santo Stefano e Navile.

Secondo quanto si evince da comunicati del Comune di Bologna, sono già state attivate le misure di profilassi e pevenzione: sino alla notte del 13 Settembre si procederà alla disinfestazione delle aree pubbliche circostanti l’abitazione della persona infetta e si procederà alla disinfezione delle aree private e alla rimozioni di eventuali focolai di larve. Le “situazioni di criticità non possono che confermare la particolare attenzione del Comune sul tema della lotta alla zanzara tigre: i trattamenti periodici di prevenzione per evitare il proliferare della zanzara sono obbligatori per tutti i proprietari o conduttori di aree e terreni” sottolinea in una nota Palazzo D’Accursio.

Il comune interviene ricordando che la dengue “è una malattia infettiva che normalmente ha un decorso benigno con una fase acuta che dura circa una settimana, mentre possono rimanere dolori articolari per alcuni mesi. La terapia è di tipo sintomatico e serve soprattutto a ridurre i dolori”.

Mark Zuckerberg acquista casa

Mark Zuckerberg acquista casa, il nuovo gioiellino costa 22.3 milioni di dollari

Tito Boeri presidente dell'inps propone di tassare le pensioni d'oro

Riforma pensioni 2015 ultime novità: pensioni d’oro, Tito Boeri propone di tassarle per avere più flessibilità