in ,

Bologna, ragazza in scooter travolta e uccisa da auto pirata: alla guida un uomo ubriaco

Bologna ragazza travolta e uccisa da scooter, alla guida un uomo ubriaco. La vittima aveva 29 anni e viaggiava in scooter. E’ stata investita sulla tangenziale di Bologna da un automobilista ubriaco con un tasso di alcol nel sangue quasi 5 volte oltre il limite.

La tragedia si è consumata ieri 14 aprile intorno alle 23:30, nei pressi dell’uscita 12 della tangenziale, in zona Mazzini. Dopo il terribile impatto, l’uomo alla guida dell’auto pirata non si è fermato; le forze dell’ordine lo hanno rintracciato nelle ore successive e arrestato con l’accusa di omicidio stradale.

Il fermato ha 57 anni ed è italiano. Ancora in corso i rilievi e gli accertamenti della Polizia Stradale di Bologna, impegnati nella esatta ricostruzione della dinamica dell’incidente.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi Trailer, perché il titolo di Episodio VIII è sbagliato

Luke Skywalker Star Wars, Episodio VIII chiude la sua storia? Mark Hamill: “Vedremo”