in ,

Bologna, ragazza senza veli per le vie della città: “Volevo provare questo brivido”, ma arriva una maxi-multa

Costa carissimo l’uscita senza vestiti di una giovane ventiseienne di Aosta, che l’altra sera è stata notata da tutti mentre passava “come mamma l’ha fatta” da via San Donato fino in Montagnola e piazza XX Settembre, a Bologna. La ragazza, infatti, è stata fermata dalla polizia ferroviaria, che stava controllando la zona della stazione, ed è stata denunciata per atti contrari alla pubblica decenza e sanzionata di 3.300 euro.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Il suo gesto ha attirato le attenzioni di tutti i passanti e, grazie alle foto scattate dai curiosi, la giovane è diventata presto virale. Le immagini, infatti, puntualmente sono finite sui social network e rimbalzate da una chat di Whatsapp all’altra. La sua eclatante azione, però, è stata notata anche dagli agenti della Polfer che hanno potuto fare altro che intervenire e multarla.


Il motivo per cui la ragazza abbia deciso di passeggiare senza vestiti per la città non è ancora chiaro. Eppure, la stessa ventiseienne, avrebbe riferito agli agenti,  testualmente, che “voleva vincere la paura che provava quando si sentiva osservata”.

Luca Bertossio argento Aliante

Luca Bertossio medaglia d’argento aliante World Games 2017 Breslavia

growITup e Generali Italia: nuova #CallForGrowth per startup dell’Insurtech