in ,

Bologna, rogo doloso linea Tav: la circolazione dei treni è tornata alla normalità

Il ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi ha definito un “atto terroristico contro l’Alta Velcità” l’incendio doloso che ieri ha distrutto alcuni impianti nella stazione di Santa Viola, nel Bolognese, e che per ore ed ore ha mandato in tilt il traffico ferroviario in Italia, arrecando pesanti disagi ai viaggiatori. Un atto incendiario doloso di chiaro stampo ‘no Tav’ – accompagnato da scritte inequivocabili su un muretto vicino alla massicciata ferroviaria della stazione – messo in atto a qualche giorno da quello di Firenze.

Tuttavia già nella tarda serata di ieri le Ferrovie dell Stato hanno comunicato che la situazione è tornata alla normalità e che la circolazione dei treni è potuta riprendere regolarmente. Nello specifico lungo la tratta Milano-Bologna e la linea Bologna-Verona. “Il governo non abbasserà mai la guardia” – ha dichiarato il ministro dell’Interno, Angelino Alfano – “Il governo, il Paese non hanno paura”.

morti 2014

Morti famosi nel 2014: attori, scrittori, registi, cantanti e musicisti, artisti

Canalis e Brian Perri in Italia per Natale

Elisabetta Canalis gossip: in Italia per Natale insieme al marito Brian Perri