in ,

Bologna ultimissime, Corvino sul match di Bari: “Partita alterata”

C’è grande rabbia e nervosismo in casa Bologna al termine del match disputato dai rossoblu ieri sera a Bari e terminato sul punteggio di 1-1 dopo che alcune decisioni discutibili da parte dell’arbitro Maresca hanno lasciato la squadra di Diego Lopez prima in 10 e poi in 9; l’episodio principale accaduto al San Nicola è sicuramente quello del rigore concesso ai padroni di casa con annessa espulsione di Domenico Maietta.

Proprio sulle decisioni dell’arbitro e sull’episodio è intervenuto il DS del Bologna Pantaleo Corvino che ha fatto la voce grossa e non ha risparmiato le critiche all’indirizzo del direttore di gara, reo a suo dire di aver alterato l’andamento del match; di seguito vi riportiamo alcune delle parole del direttore dei rossoblu, tratte da TuttoMercatoWeb.Com:

“Non possiamo essere contenti, sia i ragazzi che il tecnico sono nervosi. E’ un peccato che siano successe certe cose, c’era un bel clima e le due squadre stavano dando vita a una bella gara. Eravamo in vantaggio e stavamo giocando bene, poi è successo un episodio che non ho mai visto in tanti anni di carriera. Un provvedimento assurdo, che ha innervosito la squadra. Stavamo disputando una grande partita, ma quel rigore e quell’espulsione hanno alterato il corso della gara. Voglio comunque fare un plauso ai giocatori, che pur giocando prima in 10 e poi in 9 hanno portato a casa un risultato importante. Peccato, perché stavamo vincendo 1-0 e davamo l’impressione di poter conquistare i tre punti.

Trentasettesima Serie B

Serie B trentasettesima giornata: risultati finali e classifica aggiornata

le tre rose di eva 3 anticipazioni

Le Tre Rose di Eva 3 anticipazioni puntata 1 maggio: Edoardo cerca la verità