in ,

Bologna ultimissime, presentato Emil Krafth: “Qui per arrivare in alto”

E’ stato presentato questo pomeriggio uno degli acquisti tra i più promettenti e di prospettiva tra i giocatori che il DS Pantaleo Corvino ha messo a disposizione di Delio Rossi al termine di questo calciomercato: stiamo parlando del terzino destro Emil Krafth, prelevato dall’Helsinborg e classe 1994 già nel giro della nazionale svedese.

Presenti alla presentazione del talento scandinavo sia il Club Manager Marco Di Vaio che il medico sociale Giovanbattista Sisca con quest’ultimo che ha chiarito le condizioni fisiche del giocatore che non è ancora sceso in campo con la maglia del Bologna: “Il ragazzo viene da alcuni problemi alla schiena accusati nel finale della scorsa stagione, ha giocato a lungo sotto anti dolorifici e questo ha sovraccaricato il fastidio. Ora sta seguendo un programma personalizzato che lo vedrà correre sul campo da lunedì mentre lo vedremo in gruppo nel giro di 2-3 settimane.” A proseguire poi nell’introduzione di Krafth Di Vaio che ha ribadito come l’arrivo dello svedese sia sempre parte del progetto societario: “E’ un pilastro dell’Under 21 del suo paese ed è già nel giro della nazionale maggiore, il suo arrivo rientra nel piano avviato quest’anno con l’acquisto di giovani di prospettiva. C’erano anche altre società interessate a lui, è stato bravo il Direttore Corvino a prenderlo.” 

Il giovane svedese non si nasconde e fin da subito mostra di essere ambizioso: “Voglio giocare ad alti livelli e incontrare sul campo i giocatori più forti del mondo. Impiegherò sicuramente del tempo per crescere ma sono sicuro che a Bologna potrò coronare il mio sogno.”  Sulla Serie A: “Penso sia uno dei campionati più duri del mondo, spero di giocare il più possibile ma per farlo devo dimostrare al Mister di meritarmelo.” Sulla scelta di venire a Bologna: “La società ha una storia importante e rappresenta una grande occasione per la mia carriera, ho sentito alcuni giocatori che mi hanno consigliato di venire tra cui Mikael Antonsson.” Krafth è solo l’ultimo di un gran numero di giocatori svedesi che hanno vestito la maglia rossoblu: “So che in molti hanno vestito questa maglia ma non mi sento sotto pressione, sono un’altro tipo di giocatore e lo dimostrerò.”

offerte Parigi San Valentino 2015

Viaggio a Parigi, offerte low cost ottobre-novembre 2015: treno, hotel ed eventi

Vacanze settembre 2015 low cost: le migliori offerte last minute all'estero

Vacanze settembre 2015 low cost: le migliori offerte last minute all’estero