in

Bologna ultimissime: Tacopina incontra Saputo a New York

Quest’oggi sarà una giornata decisiva per il futuro del Bologna calcio; a New York infatti è in programma il tanto atteso incontro tra il presidente Joe Tacopina e il principale investitore Joey Saputo. Dopo le voci di un certo malumore del magnate canadese e i problemi con la fideiussione, è necessario fare chiarezza e rassicurare tutto l’ambiente bolognese che rimane in trepidante attesa.

I presupposti per fare pace, nel caso in cui ce ne fosse davvero bisogno ci sono tutti: il presidente rossoblu pare essere deciso ad andare incontro alle richieste di Saputo, prima fra tutte lo sbarco di Pantaleo Corvino come direttore dell’area tecnica. L’ex DS della Fiorentina garantirà sul mercato, così come farà Fenucci per quanto riguarda i conti, un lavoro di alto profilo vista l’esperienza internazionale. Questo non vuol dire che l’attuale DS Fusco sia inferiore; è giusto riconoscere all’avvocato napoletano il merito di aver costruito una squadra di qualità con pochi spiccioli e di aver creato un ambiente sereno in cui sia Lopez che i giocatori possono lavorare.

Tornando ai temi dell’incontro, sarà inevitabile non parlare del tema stadio; il progetto di restyling del Dall’Ara è uno dei primi punti sull’agenda della nuova proprietà americana e le basi vanno poste in fretta se si vuole tornare in Serie A pronti per affrontare in modo diverso la categoria. Giornata campale dunque che potrebbe definitivamente placare tutte le polemiche e le malelingue di questi giorni, in modo da poter tornare a parlare solo di calcio giocato.

Cagliari Fiera di Natale 2014

Mercatini di Natale 2014 in Sardegna: a Cagliari c’è la Fiera di Natale

Ballarò con Massimo Giannini

Anticipazioni Ballarò 25 novembre ospiti: Lorenzi, Bonafé, Orlandi e Freccero