in ,

Bonus Bebè 2015: scadenza e pagamento, informazioni Inps

Per non perdere nessuna mensilità del Bonus Bebè 2015 è possibile presentare domanda sino al 27 luglio 2015, per i bambini nati, adottati o in affidamento preadottivo entrati nel nucleo familiare dal 1° gennaio al 27 aprile 2015. Un prolungamento della scadenza, fissata a 90 giorni, data dall’impossibilità di richiedere il contributo prima dell’entrata in vigore del decreto, il 27 aprile 2015 , per le nascite successive a tale data il termine rimane di tre mesi dalla nascita, adozione o affidamento preadottivo del bambino.

Nel messaggio dell’Inps del 17 luglio, oltre a essere fornite alcune indicazioni sulla gestione delle domande, è specificato come i pagamenti per le domande già presentate verranno liquidati entro la fine del mese di luglio. L’importo comprenderà tutte le rate maturate sino a questo periodo comprese le mensilità arretrate. I successivi pagamenti verranno erogati entro il 5 di ogni mese. Il contributo ha una validità triennale, ossia 36 mesi dalla data di nascita del bambino o dell’entrata in famiglia del minore per i casi di adozione e affidamento preadottivo.

Le procedure di presentazione della domanda sono: telematica con l’utilizzo del codice PIN al sito dell’Inps oppure chiamando Contact Center Integrato da telefono fisso il numero verde 803164 e da mobile contattando il numero 06 164 164. Un’altra modalità prevista è il richiedere l’assistenza dei Patronati che offriranno supporto nella presentazione delle domande. Per ottenere per intero il contributo è necessario rispettare la scadenza dei 90 gironi per avere tutte le mensilità.

Photo credit: Maria Sbytova/shutterstock

21 luglio 1990 the wall live in berlin caduta muro di berlino

21 luglio 1990: The Wall live in Berlino, il concerto che celebra la caduta del Muro di Berlino

Caso Crocetta ultime news

Caso Crocetta news: il Pd verso la sfiducia al governatore siciliano?