in

Bonus cultura 2019: come, quando e dove utilizzarlo

Studenti e giovani possono usufruire anche nel 2019 del Bonus Cultura: si tratta di un buono del valore di 500 Euro che i ragazzi possono spendere per acquistare beni e servizi legati alla cultura e alla formazione. Spazio quindi a libri di testo e letteratura, spettacoli, cinema, musei, corsi di lingua. Per ottenere e spendere il Bonus Cultura 2019 occorre seguire alcune procedure e soprattutto rispettare le regole per il corretto utilizzo, a partire dalla registrazione necessaria sul portale dedicato. Per tutte le info https://libriscolasticiscontati.it/

Chi può ottenerlo e come?

Il Bonus Cultura è rivolto ai ragazzi che nell’arco del 2018 hanno compiuto 18 anni, quindi precisamente a tutte le persone nate nel 2000. Il buono ha un valore di 500 Euro che è possibile spendere per acquistare determinati beni e servizi. Il Focus voluto dal Ministero è sullo sviluppo della cultura e conoscenza: è possibile quindi utilizzare il bonus nel campo delle arti e letteratura.

Per accedere al buono, occorre registrarsi sul portale 18App entro il 30 giugno 2019; una volta effettuata l’iscrizione i ragazzi avranno tempo fino al 31 dicembre 2019 per usufruire dell’importo.

La registrazione avviene sulla piattaforma 18app.italia.it, previa creazione dello SPID, ovvero l’identità digitale che è possibile ottenere tramite servizi quali Aruba o Poste Italiane.

Dove spendere il Bonus Cultura 2019

Sul portale 18App si trova l’elenco dei negozi fisici o online (come sul sito https://libriscolasticiscontati.it/ ) che accettano il buono del Bonus Cultura. In particolare i servizi e beni che è possibile acquistare sono spettacoli musicali o teatrali, biglietti per cinema e concerti, ingresso a musei e monumenti, corsi di musica, recitazione e lingua straniera. Tra i beni più acquistati senza dubbio i libri: vera fonte di cultura e formazione. Grazie allo sviluppo di portali che permettono ulteriori scontistiche, come libriscolasticiscontati.it, è possibile avere un considerevole risparmio per l’acquisto di libri di testo per licei, istituti tecnici e università.

Un’occasione da non perdere: il Bonus Cultura è stato introdotto nel 2016 e ogni anno viene confermato non senza dibattiti e polemiche interne a Governo e Ministero. Il consiglio è quindi quello di approfittarne fino a quando è disponibile.

Gianmarco Onestini età, altezza, peso, carriera, vita privata: chi è il concorrente del GF 16

Martina Nasoni, età, altezza, peso, carriera, vita privata: tutto sulla concorrente del GF16