in ,

Bonus Mobili 2016 giovani coppie: a chi spetta e per quali acquisti

Pochi giorni fa il Consiglio dei Ministri ha approvato il disegno di legge che va a specificare le spese dello Stato per il prossimo anno, ovvero la Legge di Stabilità. Nella bozza, come ci si aspettava, sono state confermate anche per il 2016 le agevolazioni fiscali per chi effettua ristrutturazioni alla propria casa in vista di una riqualificazione energetica ma anche alle giovani coppie under 35 che potranno godere delle agevolazioni acquistando un immobile nel 2016.

Il Bonus Mobili 2016 per gli under 35 dovrebbe quindi prevedere che le giovani coppie sposate o conviventi, che formano nucleo familiare da almeno tre anni, potranno beneficiare di agevolazioni sugli arredi fino a una detrazione massima di 8 mila euro con l’acquisto della prima casa. La bozza del testo della Legge di Stabilità, che dovrà ricevere l’approvazione delle Camere, secondo quanto previsto non dovrebbe arrivare in aula prima di metà novembre.

Il testo del Bonus Mobili 2016 per i giovani rimane dubbio su alcuni punti; non si sa ancora infatti se le coppie under 35 potranno godere dei benefici fiscali anche per l’acquisto di grandi elettrodomestici, una spesa onerosa per chi mette su casa per la prima volta. Inoltre la bozza della legge esclude dal proprio raggio d’azione tutte quelle giovani coppie che vanno a convivere insieme per la prima volta: è infatti precisato nel testo che i richiedenti debbano aver creato il nucleo familiare da almeno 3 anni, volendo agevolare quindi coloro che fino ad ora sono stati in affitto.

Credit Foto:  Rido / Shutterstock

MotoGp Valentino Rossi

MotoGp Rossi-Marquez, l’appello di Elena Morali: Iannone #escilo

Cristina Del Basso mamma

Cristina Del Basso mamma: è nato Riccardo