in ,

Bonus Mobili 2016 per i giovani: a chi spettano le agevolazioni e come richiederle

La bozza della Legge di Stabilità 2016 prevede tra le altre agevolazioni la proroga fino al 31 dicembre 2016 del Bonus Mobili, che è strettamente legato ai lavori di ristrutturazione in casa. Per le giovani coppie under 35 però la bozza per il momento prevede che essi possano richiedere le agevolazioni non a seguito di lavori di restauro in casa bensì a seguito dell’acquisto della loro prima casa che sarà adibita a residenza. Il testo della Legge di Stabilità che spiega questa parte però restringe molto il campo di utilizzo della norma con alcune clausole.

Per poter usufruire del Bonus Mobili 2016, almeno uno dei due coniugi o conviventi della coppia dovrà avere meno di 35 anni; inoltre la coppia dovrà dimostrare di aver costituito nucleo da almeno 3 anni: ciò significa che le coppie che andranno a convivere per la prima volta saranno escluse dai benefici. Le agevolazioni previste, inoltre, sono strettamente legate all’acquisto di un immobile: sono quindi escluse le coppie che che possiedono un immobile con acquisto antecedente al 2016 a meno che non debbano effettuare lavori di ristrutturazione.

Un altro elemento che sarà da chiarire di questa parte della Legge di Stabilità è che il Bonus Mobili per le giovani coppie cita solamente i mobili da arredo e non i grandi elettrodomestici come nel caso del bonus legato alle ristrutturazioni. Occorre sottolineare che il limite massimo di spesa soggetto a detrazione è di 8 mila euro. Il rimborso avverrà in 10 quote annuali nell’ambito della dichiarazione dei redditi e potrà arrivare al massimo a 400 euro annui di sconto dall’imposta. Ogni richiesta potrà essere effettuata presentando le fatture delle spese sostenute e i dati sulla coppia previsti dalle clausole.

Credit Foto:  Sergey Peterman / Shutterstock

FieraCavalli Verona 2015: biglietti, date, itinerari di equiturismo

FieraCavalli Verona 2015: biglietti, date, itinerari di equiturismo

pensinato che ha ucciso ladro a l'arena

Pensionato che ha ucciso ladro parla a L’Arena di Giletti: “Politici idioti e vigliacchi”