in

Book sharing a Milano: apre il Fred Point per condividere libri e incontri

Si chiama “FRED Books & People around us” ed è un’innovativa startup dedicata al book sharing.

Il portale, attivo già in settanta paesi del mondo, funziona come un social network offrendo agli utenti privati un servizio gratuito che permette di entrare in contatto con le persone che abitano vicino a casa per condividere un libro, incontrandosi e facendo nuove amicizie.

Dal mondo virtuale, il progetto si è concretizzato in un primo “Fred Point” che ha aperto i battenti lo scorso 27 novembre nella spazio QN di Milano dedicato al coworking e al cobaby. Ma chiunque abbia un’attività commerciale aperta al pubblico è invitato a prendere i contatti per aprire una libreria “social” all’interno della propria struttura: sarà Fred a mapparlo e a suggerirlo come luogo di incontro a tutti gli utenti.

L’iniziativa vanta già alcuni riconoscimenti ufficiali, tra cui il premio come miglior progetto di sharing economy tra quelli presentati al recente Web Summit di Dublino. Cosa aspetti a saperne di più? Visita il sito ufficiale.

(immagine tratta dalla pagina Facebook)

 

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Torino anniversario

Torino calcio: 108 anni di storia granata

Jobs Act approvazione finale: scontri al corteo Cobas