in

Boom noleggio auto a lungo termine

Ogni giorno i dati effettivi e quelli di previsione sull’andamento dell’economia sono un bollettino di guerra. E a rimetterci di più è il settore automobilistico, motore trainante di tutta l’economia europea.

mercato auto in europa

L’Italia non è da meno, anzi il calo di vendite dei mezzi a 4 ruote è tutto in picchiata, più che negli altri Paesi. Ma gli Italiani, si sa, sanno inventarsi ottimi stratagemmi per riuscire a far fronte alla crisi e non rinunciare alla comodità e utilità di un’auto. Un nuovo tipo di mercato, infatti, sta ottenendo incrementi vertiginosi, in controtendenza ai suddetti dati negativi: il noleggio auto a lungo termine.

Per chi gestisce una azienda, questa soluzione è ben nota. Ci sono agenzie che affittano veicoli nuovi (ma anche usati, con poche migliaia di chilometri di marcia) per lunghi periodi di tempo che possono andare dai 24 mesi in su, in cambio di un discreto anticipo in denaro e un canone mensile abbastanza fattibile. Non si tratta di un leasing ma di un vero e proprio noleggio, dove nel prezzo sono incluse anche le spese della tassa di proprietà, dell’RC auto, del furto e incendio, la manutenzione ordinaria e straordinaria, ed altri servizi come il soccorso stradale. Insomma, in questo modo, il cliente ha la possibilità di rateizzare il tutto, non solo il costo del veicolo.

L’apertura di questa formula di noleggio anche ai privati non in possesso di partita iva, ha rappresentato il vero successo in questo campo con una impennata vertiginosa nella sottoscrizione di contratti. Tuttavia è bene sottolineare alcune istruzioni per l’uso, onde evitare spiacevolissimi effetti collaterali.

La prima cosa da tenere a mente è l’uso che se ne fa del veicolo, i chilometri percorsi in un anno e la durata del noleggio. Solitamente i contratti stabiliscono una percorrenza massima annuale dai 30.000 ai 60.000 km, e la durata degli stessi dai 36 ai 60 mesi. È bene farsi dare un prospetto con l’anticipo e  le rate da pagare, i servizi inclusi e le eventuali spese accessorie prima di firmare. Infatti, se è vero che il noleggio rateizza tutto (RCA e tasse incluse) tra anticipo versato e interessi sulle rate, in alcuni casi, la cosa può non essere per niente conveniente.

Così come, importantissime sono le clausole e i servizi inclusi nel contratto di noleggio, che variano da  compagnia a compagnia. Oltre alla tassa di circolazione, l’RCA, il furto e l’incendio, molte compagnie forniscono anche servizi come il soccorso stradale, l’assistenza telefonica, la manutenzione ordinaria e straordinaria, la gestione dei sinistri e la copertura assicurativa per ulteriori danni al veicolo.

Quest’ultima voce va considerata attentamente perché quando andiamo a riconsegnare l’auto, se non non siamo coperti da tale polizza assicurativa, ogni più piccolo graffio, ammaccatura, strusciatura o altro, ci viene conteggiato con costi vertiginosi. Anche la presenza della polizza non basta a farci stare tranquilli: è necessario leggere attentamente ciò che copre o non copre in termini di danni.

Un discorso del genere va fatto anche per gli altri servizi. Ad esempio, cosa viene coperto con il furto e l’incendio o cosa viene riparato con la manutenzione ordinaria e straordinaria. In quest’ultimo caso bisogna verificare se il servizio copre il solo costo del pezzo sostituito o anche la mano d’opera.

Il problema del noleggio, infatti, è che se, ad esempio, ammacchiamo la carrozzeria della macchina dobbiamo necessariamente pagare le spese per farla riparare. Con un veicolo di nostra proprietà, possiamo decidere di tenerci l’ammaccatura a fronte di una spesa di riparazione che non ci conviene affrontare. Attenzione, quindi, alle clausole e le postille del contratto, e ad ogni virgola inclusa o mancante.

Detto questo, il noleggio a lungo termine è sicuramente una ottima soluzione per chi non può permettersi un auto di proprietà ma è una valida alternativa anche per gli amanti dei veicoli di grossa cilindrata, dei suv o dei fuoristrada full optional che si divertono a cambiare spesso macchina, risparmiando tra costi di acquisto e svalutazioni di vendita.

Una delle aziende che garantisce la massima affidabilità in questo senso è GOcar.it, che da anni riveste un ruolo fondamentale nel settore del noleggio auto a lungo termine, coprendo l’intero territorio italiano e garantendo quindi la massima attenzione verso le esigenze dei clienti.

trionfatrice Elhaida Dani

Elhaida Dani è la trionfatrice di “The Voice of Italy”

Francesca Del Taglia

Anticipazioni Uomini e Donne: Francesca Del Taglia e il “sogno” di Gaia