in

I borghi più belli d’Italia: 10 idee per un viaggio sensazionale, tra natura e arte

Siete alla ricerca di un itinerario di viaggio autunnale, magari alla scoperta di qualche borgo bellissimo? Anche il sito americano BuzzFeed.com ha voluto dire la sua, stilando l’elenco di 49 luoghi imperdibili da visitare in Italia: scopriamo insieme quali sono i primi 10 borghi in evidenza, scorrendo questa lunga lista dall’alto.

1. Vernazza (SP), in Liguria. Inutile dirlo: nessuno riesce a resistere al fascino intramontabile di Vernazza, ai colori dei suoi tramonti e delle sue casette, ai paesaggi sublimi racchiusi tra il mare e i verdi terrazzamenti di vite. Se non avete mai visitato Vernazza, ottobre potrebbe essere il mese giusto per farlo: per provare un’esperienza unica, concedetevi una romantica passeggiata nella piazzetta che si affaccia sulla baia.

2. Monte Isola (BR), in Lombardia. E ora sposiamoci sul Lago d’Iseo, dove troviamo questa isola incantata raggiungibile sua dalla sponda bergamasca che da quella bresciana: il luogo ideale per chi vuole immergersi nelle tradizioni secolari, riscoprendo l’antica costruzione delle barche in legno e la fabbricazione delle reti da pesca, o ancora la seccatura del pesce al sole.

3. Atrani (SA), in Campania. Già patrimonio mondiale dell’umanità, questo borgo vanta una storia antichissima, come testimonia la ricca lista di testimonianze storico-artistiche: dalle chiese alla Torre dello Ziro, fino ad arrivare alla Grotta di Masaniello.

4. Gangi (PA), in Sicilia. Bellissima, tanto da essere nominata “Borgo dei Borghi 2014” eppure troppo lontana dal mare per attrarre una forte affluenza turistica: la meta ideale per ritrovare pace e tranquillità, tra abitazioni pittoresche e viuzze caratteristiche.

SCOPRI TUTTI GLI ITINERARI DI VIAGGIO DI URBAN VIAGGI!

5. Civita di Bagnoregio (VT), nel Lazio. Questa incantevole località – conosciuta anche con il nome di “città che muore” – è situata su una posizione isolata, sulla sommità di una collina sottoposta a un processo di erosione inarrestabile. Si può raggiungere solo a piedi, attraversando un ponte.

6. Otranto (LE), in Puglia. Il comune più orientale d’Italia deve la sua fama tanto alla ricchezza del suo patrimonio storico-artistico – di cui una delle espressioni più alte è il Castello Aragonese – quanto alla bellezza del suo mare. Da scegliere anche per un itinerario tra le masserie.

7. Montemerano (GR), in Toscana. A Sud di Saturnia, trovate questo borgo medievale dall’architettura caratteristica. Se amate la storia dell’arte, potreste visitare la biblioteca pubblica, che vanta all’interno una collezione di ben 8.000 volumi di arte.

8. Compiano (PR), Emilia-Romagna. Tra i borghi bellissimi della regione, viene consigliato questo graziosissimo paesino circondato da mura e dominato dal castello: l’ideale per una gita fuori porta in mezzo al verde.

9. Montelupone (MC), Marche. In provincia di Macerata potrete scoprire questo piccolo comune, dal centro storico molto caratteristico. Da visitare la Pinacoteca municipale, con i dipinti della scuola del Lotto e alcune testimonianze fiamminghe.

10. Framura (SP), Liguria. In provincia de La Spezia, potete abbinare alla visita di Vernazza la scoperta di questo gioiellino incastonato tra le insenature delle Cinque Terre: anche qui vi aspettano un mare da favola e paesaggi incantevoli.

Se amate visitare i piccoli centri, considerate anche l’itinerario ottobrino che UrbanPost vi consiglia per scoprire 7 borghi incantevoli e affrettatevi a prenotare una camera nelle vicinanze.

In apertura: Civita di Bagnoregio – foto di Etienne (LI)/ Wikimedia.org

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

riforma pensioni 2016 Walter Rizzetto

Riforma pensioni 2016 ultime novità: precoci, quota 41, donne ed esodati, la battaglia di Walter Rizzetto

Europa League Shakhtar Donetsk-Siviglia highlights

Pronostici calcio Europa League 2015-2016, consigli sulle scommesse 2a giornata