in

Borse di studio all’estero 2016: opportunità per ricercatori con il MAE

Il Ministero degli Affari Esteri italiano, in stretta collaborazione col Ministero dell’Insegnamento Superiore e della Ricerca francese, dà la possibilità a italiani con la laurea di ottenere borse di dottorato in cotutela (12 mesi con la possibilità di ricevere due rinnovi) e borse di mobilità per dottorandi (12 mesi con la possibilità di due rinnovi), dal gennaio del 2016. Opportunità per ricercatori, dunque, e i settori di ricerca selezionati per il 2016 sono:

  • Sicurezza alimentare, agricoltura sostenibile, ricerca marina e marittima, bio-economia;
  • Energia, sviluppo sostenibile e cambiamento climatico;
  • Ricerche in letteratura e in scienze umane e sociali applicate allo spazio europeo.

=> CLICCA QUI SE VUOI CONOSCERE OFFERTE DI LAVORO.

Può concorrere alla selezione chi è in possesso di una Laurea Magistrale, Specialistica o Vecchio ordinamento prima della scadenza del bando, residenti in Italia e iscritti a un’università italiana. I requisiti essenziali sono:

  • Ottima conoscenza della Lingua Inglese e/o Francese
  •  Possedere la nazionalità o la residenza Italiana o un titolo di studio universitario conseguito in Italia
  •  Laurea magistrale, specialistica, o vecchio ordinamento, ottenuta prima della scadenza del bando
  •  Avere meno di 30 anni alla data di scadenza del bando
  • Aver passato il concorso di dottorato.

É previsto un corrispettivo di 767 € al mese per la borsa e sono destinate a coprire interamente il soggiorno in Francia. É previsto, inoltre, in modo gratuito, dallo “Statuto di Borsista” della Francia, l’assistenza sanitaria e tutti i servizi dell’operatore Campus France. Per avere maggiori informazioni e per inviare la propria candidatura è consigliabile leggere il bando ufficiale (cliccando qui). La scadenza per la presentazione delle domande è prevista per il 4 ottobre 2015.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

operazione cuore padova

Padova: primo mini cuore artificiale trapiantato in Italia

Dove vedere Inter-Crotone streaming gratis

Inter – Atalanta probabili formazioni Serie A prima giornata