in ,

Borse di studio università 2017: 540 mila euro per corsi sanitari e socio-sanitari, requisiti

Borse di studio università 2017: 540 mila euro per corsi socio-sanitari, requisiti

La Provincia di Trento ha deciso di destinare 540 mila euro alle borse di studio 2017 per studenti universitari dei corsi di infermieristica e medicina e, in generale, in ambito sanitario e socio-sanitario. La delibera è stata fornita dalla Giunta provinciale a seguito della proposta dell’assessore alla salute e alle politiche sociali Luca Zeni: ecco tutti i dettagli.

Borse di studio università 2017: a chi sono state assegnate

Borse di studio università 2017: verranno quindi assegnati 381 mila euro all’Opera universitaria allo scopo di finanziare gli studenti dell’anno 2016/2017 in ambito sanitario e altri 160 mila euro per borse di studio nell’anno accademico 2016/2017 per studenti dei corsi socio-sanitari. Nel caso in cui queste risorse non dovessero risultare sufficienti per le domande, verrà disposta una graduatoria che partirà dalle domande con coefficiente Icef più basso. Ecco le condizioni per gli studenti di corsi sanitari: sono ammessi gli iscritti per il completamento di un solo corso per ogni livello di laurea, è necessario risiedere in provincia di Trento, bisogna essere iscritti al primo anno di laurea per la prima volta, mentre gli studenti iscritti al secondo anno dovranno avere un numero congruo di crediti.

Borse di studio università 2017: requisiti per poterne usufruire

Per quanto riguarda invece le assegnazioni dedicate a studenti nell’ambito socio-sanitario, sono valide le seguenti condizioni: la domanda può essere presentata da studenti che risiedono entro la provincia di Trento, l’importo delle borse di studio verrà calcolato in base alla condizione economica, in caso di risorse insufficienti verrà istituita una graduatoria, si richiede l’ammissione al ciclo successivo, per gli studenti iscritti al secondo anno si richiede il superamento dell’esame finale. Il limite minimo è fissato a 500 euro, mentre 1200 euro sarà il limite massimo.

Samsung Galaxy S7 Edge aggiornamento Android 7.0 Nougat in ritardo

Aggiornamento Android 7.0 Nougat Samsung Galaxy S7 Edge news: problemi rilascio dopo l’annuncio del 30 gennaio

concorsi pubblici 2017 umbria

Concorsi pubblici Umbria 2017 per diplomati: bandi, requisiti e scadenze