in ,

Borussia Dortmund – Real Madrid 2-2 highlights e video gol Champions League

Borussia Dortmund e Real Madrid si dividono i punti nella seconda giornata della Uefa Champions League. Le due squadre raggiungono quota quattro in classifica, mentre nello stesso girone lo Sporting Lisbona ha battuto il Legia Varsavia per 2-0 andando a quota tre punti. Il primo posto per differenza reti resta del Borussia Dortmund, data la larga vittoria all’esordio contro i polacchi del Legia.

Bella partita al Signal Iduna Park di Dortmund, con il Real Madrid che va in vantaggio per due volte, ma viene raggiunto dai tedeschi. La prima rete è firmata da Cristiano Ronaldo al termine di un’azione splendida di contropiede con assist di tacco da parte di Gareth Bale. Il pari del Dortmund arriva alla fine del primo tempo: su calcio di punizione, tiro a superare la barriera di Guerreiro, ribattuta debole di Navas, la palla carambola addosso a Varane e poi viene spinta definitivamente in rete da Aubameyang. Nel secondo tempo torna in vantaggio il Real Madrid con la rete di Varane, ma verso la fine del secondo tempo arriva ancora una volta il pari dei tedeschi con Schurrle, entrato nel secondo tempo al posto di Goetze.

Nel prossimo turno il Real Madrid di Zinedine Zidane sarà impegnato contro la squadra più debole del girone, il Legia Varsavia. Il Borussia Dortmund, invece, sarà impegnato contro lo Sporting Lisbona, che ha già dimostrato contro il Real di poter impensierire i suoi avversari.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

cadavere dilaniato in A14

Chi l’ha visto? anticipazioni puntata del 28 settembre 2016: Giulia di Sabatino e l’omicidio di Luca Varani

Riforma pensioni 2016 Ape Opzione Donna Esodati e Ottava salvaguardia

Pensioni 2016 news oggi: Anticipo pensionistico, meno penalizzazioni del previsto per essere più fruibile