in

Boxe, pugile muore dopo un k.o tecnico a Glasgow: addio a Towell, aveva 25 anni

Tragedia sul ring a Glasgow dove un pugile di 25 anni è morto in ospedale nella notte dopo aver riportato gravi ferite durante un incontro perso per k.o tecnico giovedì sera; a perdere la vita il boxeur scozzese Mike Towell che stava affrontando il gallese Dale Evans quando è stato portato via in barella durante la quinta ripresa al St Andrews Sporting Club di Glasgow.

Towell era già andato al tappeto durante la prima ripresa ma aveva chiesto di continuare l’incontro che si è protratto poi fino al quinto round quando è stato l’arbitro a fermare il match dopo un altro atterramento; il giovane atleta è stato ricoverato al Queen Elizabeth University Hospital dove è deceduto a causa delle gravi ferite riportate, assistito dal manager Tommy Gilmour.

Il pugile venticinquenne ha avuto una grave emorragia e un edema cerebrale; nei giorni precedenti all’incontro Towell aveva scritto su Facebook di essere affetto da fastidiose emicranie che erano state imputate allo stress. Quello contro Evans era l’ultimo match prima della sfida per il titolo britannico, era imbattuto da 12 incontri, con 11 vittorie e un pareggio.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Dove vedere Udinese Lazio

Dove vedere Udinese – Lazio: ora diretta tv, streaming gratis Serie A

caprotti figli esselunga

Bernardo Caprotti, la causa contro i figli e l’impero Esselunga: l’imprenditore che portò i supermercati in Italia