in

Brad Pitt addio al cinema: «Troppo vecchio», le parole dell’attore

Potrebbe essere il preludio di un addio al cinema quello riscontrato tra le righe di Brad Pitt. Icona sexy e simbolo del cinema hollywoodiano per intere generazioni, l’attore e produttore cinematografico ha ‘collezionato’ un successo dietro l’altro, sia in campo professionale che personale, almeno fino al divorzio da Angelina Jolie. Sarà stata forse la batosta fatale dalla quale Brad non è ancora riuscito a riprendersi? Non sappiamo se alle parole del cinquantacinquenne statunitense seguano i fatti, ma quel che sembra trasparire nelle intenzioni del divo di Hollywood è proprio l’abbandono delle scene.

Brad Pitt, addio al cinema: “Sono già un dinosauro”

«Sto dietro alla macchina da presa, – avrebbe dichiarato Brad Pitt a GQ Australia in merito ad un ipotetico addio al cinema – dalla parte della produzione e mi piace molto. Ma faccio sempre meno. Credo che, tutto considerato, il cinema sia un gioco per gente più giovane». Parole importanti che fanno intendere la volontà di abbandonare per sempre la recitazione. Supposizione avvalorata da un’altra considerazione dell’attore: «Mi piace pensare che ci sia spazio per tutti, – avrebbe aggiunto l’ex marito della Jolie – io potrei essere già un dinosauro e non saperlo. E la cometa potrebbe essere in arrivo».

Talento offuscato dalla bellezza, l’attore ha pagato lo scotto dell’aspetto fisico?

Provocazione? Reale senso di inadeguatezza? In attesa di comprendere se alle dichiarazioni di Brad Pitt segua un effettivo abbandono dei set cinematografici, tra i fan dell’attore c’è stato parecchio sconcerto alla notizia: per tutti Brad Pitt ha ancora molto da dare e per qualcuno – addirittura – pare sia stato perfino penalizzato nel tempo dalla bellezza che, troppo spesso, ha messo in ombra le indiscusse capacità artistiche e il talento dell’attore.

Leggi anche —> Chi era Mia Martini: biografia, carriera e discografia della celebre Mimì

“La Revisione”, Federico Leva e Christian Pastore: recensione

cameron boyce morto

Cameron Boyce, la star di Disney Channel muore a 20 anni