in ,

Brad Pitt e Angelina Jolie divorzio, polizia smentisce abusi sui figli: “Pitt non è indagato”

L’affaire Brangelina – il divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie – tiene banco da giorni e continua a snocciolare indiscrezioni e smentite che rimbalzano da un sito all’altro.

La notizia di ieri parlava di presunti abusi verbali di Brad Pitt sui figli, vero motivo per il quale l’attrice avrebbe chiesto la separazione, e di un’indagine aperta a carico del divo di Hollywood, accusato di avere assunto atteggiamenti violenti ed inconsulti nei riguardi dei sei figli (tre adottati e tre naturali) suoi e della Jolie.

L’Ansa però, riportando le dichiarazioni di smentita fatte ieri dalla Polizia di Los Angeles, conferma che Brad Pitt “non è indagato”: “Brad Pitt non è sotto indagine per abusi su minori. Nessuna accusa è stata mossa nei suoi confronti. Lo afferma la polizia di Los Angeles, secondo quanto riporta la stampa americana”. La notizia dei presunti abusi era stata diramata dal sito TMZ, che citava una presunta denuncia alle forze dell’ordine e i servizi di tutela dei minori da parte di un testimone anonimo che avrebbe assistito ad uno scatto d’ira di Pitt in aeroporto. A quanto pare, dunque, si è trattato di una falsa indiscrezione.

Roma Porto Pallotta

Roma calcio: Bloomberg “Pallotta in trattativa per vendere ai cinesi”, la società smentisce

Gabriele Rossi e Mariana Rodriguez

Grande Fratello Vip: sta nascendo la prima storia d’amore?