in

Bradley Cooper interessato ad un paio di progetti su Lance Armstrong

Bradley Cooper sarebbe così interessato all’ex ciclista su strada ed ex biker statunitense Lance Armstrong da voler partecipare a due progetti biografici che lo riguardano. Il ciclista, al quale Cooper rivolge la sua attenzione, ha conquistato per sette volte consecutive il Tour de France, dal 1999 al 2005, un vero record nella storia della corsa francese. Tutte queste vittorie e tutti i risultati ottenuti dal 1° agosto del 1998 fino alla fine della sua carriera, sono stati revocati dall’UCI e dal CIO, tra la fine del 2012 a l’inizio del 2013, in seguito ad un’inchiesta condotta dall’Unites States Anti-Doping Agency che ha accertato l’utilizzo sistematico, in quel periodo, di pratiche dopanti (eritropoietina, testosterone e corticosteroidi)  da parte di Armstrong e della sua squadra l’US Postal. Cooper ed Armstrong

Di Armstrong si parlerà parecchio: tra qualche giorno alla 70° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia sarà presentato “Fuori Concorso” il documentario di Alex Gibney intitolato “The Armstrong Lie” sulla vita del ciclista Lance Armstrong. Ma a Hollywood si stanno già preparando altri due progetti su questa discussa personalità del mondo ciclistico: “Cycle of Lies”, prodotto dalla Paramount e da Bad Robot e “Red Blooded America” che sarà diretto da Jay Roach e basato sulla sceneggiatura di Scott Z. Burns e prodotto dalla Warner Bros. e Atlas Entertainment.

Quest’ultimo progetto sarà prodotto da Bradley Cooper  e ne sarà anche protagonista. Il nome della star di “Limitless”, “Una notte da leoni” e il “Il lato positivo”  era venuto fuori per un altro film in preparazione su Lance Armstrong “Cycle of Lies”. In questo film dovrebbe interpretare Tyler Hamilton, un compagno di squadra di Armstrong, che ha testimoniato contro il ciclista nel processo per doping. C’è un altro progetto a Hollywood, sempre su Armstrong, però manca il titolo e, molto probabilmente, sarà diretto da Stephen Frears.

Seguici sul nostro canale Telegram

william origini indiane

Papà William parla della sua “prima volta” tra pannolini e notti insonni

Victoria Anna e Gigi

Tatangelo e D’Alessio possibile separazione