in ,

Brasile, Congonhas: arrestato il medico che ha stuprato 39 pazienti

Dopo 3 anni di latitanza, è stato arrestato oggi al suo atterraggio all’aeroporto di Congonhas, Roger Abdelmassih, 70 anni, il medico accusato di aver stuprato 39 pazienti durante il suo operato. L’uomo, di origini libanesi ma cresciuto in Brasile, si nascondeva in una villa lussuosa in Paraguay, lontana da occhi indiscreti, insieme alla moglie e ai due figli.
Congonhas brasile arrestato medico che stuprò 39 pazienti

Utilizzava una parrucca e degli occhiali da sole per camuffarsi quando doveva uscire. Per anni è riuscito a farla franca nonostante le pesanti accuse a suo carico, ma la polizia brasiliana, dopo lunghe indagini e costanti pedinamenti, è riuscita a scovarlo ed assicurarlo alla giustizia.
l’uomo si trova ora in carcere. Ammanettato una volta sceso dall’aereo, è stato “ricoperto” di insulti da cinque donne, sue vittime, che gli hanno inveito contro e lo hanno additato come “mostro” e “assassino”. 

Foto immagine in evidenza: tgcom24

 

 

 

 

Finto povero possiede Ferrari

Forlì: finto povero beccato con Ferrari parcheggiata in garage

Azienda licenzia operai mentre sono in ferie

Frosinone: azienda chiude e licenzia operai mentre sono in ferie