in

Brasile, Felipe Scolari si è dimesso: ora si cerca il nuovo CT verdeoro

Luiz Felipe Scolari si è dimesso dalla nazionale di calcio Brasile. Ha lasciato spontaneamente e con effetto immediato la panchina dei verdeoro dopo la delusione mondiale culminata con la sconfitta 7-1 contro la Germania e proseguita con il 3-0 nella finale di consolazione. Insieme a Scolari lascia anche il suo vice, Parreira. Ora si cerca il nuovo commissario tecnico che guiderà la selecao alla prossima coppa America, e alle qualificazioni per il prossimo mondiale che si giocherà il Russia tra quattro anni.

Brasile nazionale

In Brasile c’è molto da fare, soprattutto per quanto riguarda la mentalità. La nazionale ha mostrato di avere indubbie qualità tecniche, ma di non essere in grado di esprimerle nel momento in cui, nei momenti di pressione, è costretta a farlo.

Se il Brasile vorrà giocare in attacco dovrà contare su molto più del solo Neymar; ma dovrà anche salvaguardare meglio anche la propria difesa, apparsa traballante per tutto il Mondiale. Difficile al momento fare i nomi del sostituto di Scolari sulla panchina verdeoro

Anticipazioni Il segreto lunedì 14 luglio: Alfonso ed Emilia litigano per Adolfina

bambino ucciso dai bulli

Bullismo, picchiato e ucciso a 8 anni da coetanei: “Ci annoiavamo”, Cina sotto shock