in ,

Brasile Mondiale della delusione, Matthaus: “Neyar e compagni piangono troppo”

Per il Brasile è il Mondiale della delusione e della rabbia. Ieri i verdeoro hanno perso anche la finale per il terzo posto contro l’Olanda: travolti 0-3 senza mai essere pericolosi. E lo storico giocatore tedesco Lothar Matthaus non perde occasione per irridere la squadra carioca.

germania News

Secondo il mediano ex interista “Neymar e compagni piangono troppo. In Brasile hanno un problema psicologico perchè si sovraccaricano di emozioni”. Matthaus di emozioni ne sa qualcosa, visto che ha giocato ai più alti livelli ed ha alzato al cielo di Roma la coppa del Mondo di Italia 90, vinta il finale dalla sua Germania proprio contro l’Argentina di Diego Armando Maradona.

Matthaus sostiene che “non ho mai visto niente di così nefasto come il linguaggio del corpo di quella squadra. Piangono durante l’inno, piangono se vincono col Cile, piangono se perdono con la Germania. Qui, inoltre, si sono troppo attaccati all’assenza si Neymar”.

news mercato juve

Calciomercato Juve news: si pensa a Nastasic, ma solo se parte un difensore

Quanto hai bevuto? Gli occhiali “Alcovista” riproducono gli effetti dell’alcol