in

Breakfast Run, la corsa nel centro storico prima di colazione: a Reggio Emilia la prima tappa

Cosa c’è di meglio di una sana corsetta prima di colazione per sgranchirsi le gambe e schiarirsi le idee? Se poi il percorso si snoda nel centro città, tra le bellezze architettoniche che si possono ammirare quando tutto ancora sembra avvolto da un’aura quasi mistica, il mix perfetto sembra essere servito. Non stiamo fantasticando, stiamo semplicemente parlando della Breakfast Run, la nuova 5 km non competitiva che si prepara ad invadere le principali città italiane ad un’orario inconsueto, le 5.45 del mattino.

Si perché come è facile evincere dal nome si tratta di una fun race che si svolgerà prima del pasto più importante della giornata, che attenderà gli audaci corridori al termine del percorso; al termine delle fatiche infatti ci sarà una ricca colazione ad aspettare tutti i runner. La prima tappa sarà il 10 giugno a Reggio Emilia, precisamente in Piazza Martiri del 7 luglio da cui si snoderà il percorso di 5km che toccherà i principali luoghi simbolo della città emiliana.

Un format che in Europa ha riscosso un discreto successo e che si prepara ad invadere anche l’Italia: dopo aver corso con mille colori addosso e tra fango e ostacoli, ora è arrivato il momento di “rilassarsi” un po’ prima di colazione. Reggio Emilia sarà soltanto la prima tappa, con il calendario che prevede anche gli appuntamenti di Milano (17 giugno), Trento (24 giugno), Torino (1 luglio), Verona (8 luglio) e infine Padova (15 luglio).

 

Giro d Italia 2016 risultati sedicesima tappa

Giro d’Italia 2016 risultati sedicesima tappa, Kruijswijk è il padrone ma Valverde vince ad Andalo

brescia 17enne stuprata dal branco

Milano: dalle “nozze” su Second Life all’abuso su minore, arrestato turista americano 64enne