in

Breaking Bad: Bryan Cranston parla del suo personaggio

L’attore Bryan Cranston conosciuto per il ruolo da protagonista di Walter White nella pluripremiata serie televisiva “Breaking Badlascia aperta la possibilità che il “protagonista” non muoia. Infatti nel corso delle cinque stagioni di “Breaking Bad”, White che da tranquillo professore di chimica di Albuquerque si trasforma in boss della droga come fabbricante di metanfetamine è sempre riuscito a cavarsela anche nelle situazioni più pericolose. Questo almeno è quello che è accaduto finora quando un proiettile potrebbe mettere fine a tutto…ma è andata realmente così? Breaking Bad facebook(2)


Ma sul possibile ritorno del protagonista della serie Bryan Cranston, durante un’intervista rilasciata alla giornalista Ashleigh Banfield della CNN,  ha detto: “Mai dire mai.”

Quindi un finale più che aperto e mentre Cranston viene bombardato dalle domande l’attore spiega e argomenta che le apparenze forse ingannano. E che c’è una pur sempre flebile e piccola possibilità che  Walter White sia sopravvissuto.  Del resto, lo si è visto solo accasciarsi al suolo poco prima di essere circondato dalla polizia. L’attore ha affermato che nella scena non si vede il classico sacco del coroner per cadaveri o niente di simile, concludendo con “Mai dire mai.”  

 

 

 

 

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

pesto in cucina

Il pesto in cucina: ricette insolite

Sindrome da last minute: come gestire il tempo