in ,

Brescia: cadavere di donna rinvenuto in cassonetto, indagini in corso

Ritrovato a Brescia il cadavere senza vita di una donna di 34 anni, Marta Baroni.

Sembra che la vittima fosse un transessuale: il suo corpo esanime è stato rinvenuto in un cassonetto per la raccolta dell’erba nella zona della Torricella, lungo la strada per Cellatica.

Proprio i tecnici di una ditta specializzata nella pulizia dei contenitori hanno fatto il macabro ritrovamento per poi chiamare immediatamente l’intervento delle forze dell’ordine. Da un primo superficiale esame da parte del medico legale, sembra che sul cadavere non ci siano segni di violenza né di arma da taglio o da fuoco. I carabinieri ipotizzano al momento che il decesso sia avvenuto per overdose.

100 film da vedere, la classifica dei film più belli del XXI secolo a cui non puoi rinunciare [GALLERY]

Valeria Marini Grande Fratello Vip

Valeria Marini X-Father, la showgirl italiana cerca l’amore in Tv