in ,

Brescia, ritrovato il bimbo scomparso: il padre lo ha portato con sé in Spagna

Svolta nel caso del bimbo scomparso a Brescia il 2 aprileChristian Fernandez è stato ritrovato. Come sospettato fin dalle prime ore di indagini dalla forze dell’ordine, il piccolo è stato portato via dal padre che vive in Spagna, ad Alicante. L’uomo avrebbe prelevato il bambino dal parco di via Berardo Maggi, alla periferia di Brescia, doveil patrigno, nonché marito di sua mamma, lo aveva accompagnato per giocare.

Christian Fernandez dopo la separazione dei suoi genitori sarebbe stato affidato alla madre e ciò comportò da subito dei dissapori tra i due ex anche se al momento non è ben chiara la situazioni in merito alle effettive disposizioni di affidamento del bambino. Qualche giorno fa Christian aveva già incontrato suo padre naturale a Brescia e molto probabilmente tra loro vi era già un accordo per la ‘fuga’ in Spagna.

Solo due anni fa il bambino da Alicante si trasferì in Italia con la mamma. Ma secondo quanto riferito dalle autorità spagnole a quelle italiane, la donna in Spagna sarebbe indagata per sottrazione di minore: Christian, infatti, sarebbe stato affidato al padre, per questo lei lo avrebbe portato qui in Italia.

Caso Parma, parla Albertini: “Farò di tutto perché si riparta dalla B”

Piatto riso, patate e cozze. Image credit: Shutterstock

Pasqua 2015 pranzo di carne in Puglia: ricette veloci del menù della tradizione