in ,

Brian May annulla il tour 2016: l’annuncio, le scuse e la malattia del chitarrista

Il chitarrista dei Queen ha dovuto annunciare, con tristezza, l’annullamento delle prossime date de tour 2016 in coppia con Kerry Ellis. “Siamo molto tristi di dover annunciare il rinvio a tempo indefinito delle date del nostro tour Candlelight del prossimo dicembre” si legge infatti sul sito ufficiale di Brian May, dove è solito comunicare le ultime news.

Attraverso l’annuncio pubblicato sul sito, Brian May ha inoltre spiegato il motivo per il quale il chitarrista ha dovuto optare per la cancellazione del tour 2016: “è una decisione sulla quale mi sono tormentato a lungo ma che non ho potuto evitare” sono le parole amare di Brian May che prosegue “sto combattendo con una malattia che non se ne va e che sta distruggendo la mia energia e la mia volontà”.

Al momento, Brian May non si sente pronto a concludere il tour 2016 nelle sue condizioni. Il chitarrista non ha specificato di cosa si tratti ma, nel 2014, gli è stato diagnosticato un tumore alla prostata. La notizia è stata prontamente smentita. Tuttavia, durante il periodo successivo, i dolori di Brian May sono tornati a farsi sentire.

Aldo Montano fidanzata: chi è Olga Plachina

Ponte del 1° novembre: 7 mostre da Milano a Roma

Ponte 1° novembre 2016: dove andare? 7 mostre, da Milano a Roma, che vi lasceranno senza fiato