in

Brian Singer confessa di essere bisessuale

Bryan Singer continua ad essere al centro dell’attenzione. Infatti il regista di “X-Men: Giorni di un futuro passato” non ha presenziato sabato, alla prima mondiale del suo ultimo film, dopo le due recenti cause legali che l’hanno visto protagonista ed è stato accusato di aver abusato sessualmente di alcuni minorenni. Brian Singer è comparso sull’ultimo numero della rivista “Out” e il servizio fotografico è stato realizzato prima che si divulgasse la notizia dei suoi abusi sessuali sul teenager Michael Egan, oltre dieci anni fa. Bryan Singer2


Il 48enne regista di tante pellicole di successo ha parlato del suo orientamento sessuale. Ha precisato che è bisessuale e negli ultimi cinque anni ha avuto due fidanzate, una per due anni e l’altra per otto mesi e alla fine ha capito chiaramente di essere più propenso per delle relazioni con dei maschi. È felice e sereno di poter dire di essere gay.  Singer non ha mai sentito il bisogno di esternare pubblicamente le sue tendenze sessuali.  

Seguici sul nostro canale Telegram

#TellEUROPE. Twitta e partecipa alla sfida tv tra i candidati presidente

L'utilizzo dei Fiori di Bach

Fiori di Bach: tra massaggi, bagni e trattamenti beauty