in

Bricoman lavora con noi 2015: le offerte di lavoro

Arrivano piccole buone notizie dal mondo del lavoro: Bricoman, nota azienda di bricolage, proporrà delle nuove offerte di lavoro. Le selezioni di lavoro avranno inizio a luglio 2015 e sono previsti contratti full-time e part-time. L’azienda è alla ricerca di ben 100 figure professionali per una nuova apertura a Roma, in zona Mistica, sulla Prenestina. Nuova possibilità di lavoro, dunque, sia per giovani che per meno giovani. Andiamo ad esaminare meglio le posizioni ricercate da Bricoman.

Si ricercano Addetti alla vendita che avranno il compito di occuparsi della merce, di dare indicazioni riguardanti i vari prodotti e di sistemare l’esposizione di quest’ultimi. E’ richiesto il diploma di scuola media, esperienza pregressa nel settore e buone capacità organizzative, di precisione, doti comunicative, relazionali e di propensione alla vendita. Si ricercano anche Addetti alla logistica che, invece, si occuperanno del carico e scarico delle merci, di controllare la qualità dei prodotti rispettando le norme di sicurezza. Anche qui è richiesto il diploma di scuola media, esperienza pregressa nel campo, forte proattività, precisione e spirito di indipendenza. Un’altra figura ricercata è quella di hostess/steward alle casse che si occuperanno di gestire i pagamenti, le fatture e gli incassi. Oltre al diploma, si richiede massima precisione, organizzazione e professionalità.

Chiunque volesse proporre la proria candidatura a Bricoman, non deve fare altro che accedere al sito web dell’azienda e presentare la candidatura spontanea oppure presentare domanda, scegliendo nella lista delle posizioni aperte nell’area “Candidati”. Non ci resta che augurarvi buona fortuna!

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

Lollipop Google

Android Lollipop 5.1.1 Samsung Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge: video anteprima del nuovo s.o. di Google

Pennsylvania incidente autobus italiani

Pennsylvania, autobus italiani contro Tir: ultimi aggiornamenti a Mattino 5