in

Briosco, incidente stradale: morto un cinquantenne

Un tragico incidente stradale è avvenuto ieri pomeriggio, 1 agosto 2019, intorno alle 13.30 a Briosco, in provincia di Monza. Purtroppo a causa dell’impatto un uomo di 50 anni è morto. Lo scooter su cui viaggiava la vittima si è scontrato con un’Audi, l’impatto è stato violentissimo e per l’uomo non c’è stato nulla da fare, nonostante la corsa in ospedale. Gli inquirenti sono immediatamente giunti sul posto per poter ricostruire le dinamiche di quanto accaduto. Al momento le cause dell’incidente non sono ancora ben chiare. La morte del cinquantenne ha gettato nello sconforto un’intera famiglia e la comunità.

 

Leggi anche –> Mario Bozzoli “è vivo ed è scappato all’estero”: clamorosa rivelazione sull’imprenditore scomparso

Briosco, incidente stradale: la ricostruzione dei fatti

Ieri, 1 agosto 2019, a Briosco, in provincia di Monza, è avvenuto un’incidente stradale tra uno scooter e un’Audi. Il sinistro si è verificato intorno alle 13.30 in zona Fornacetta, lungo la provinciale XI Febbraio all’altezza del civico 58. Secondo una prima ricostruzione fatta dalle forze dell’ordine l’uomo alla guida del suo scooter stava procedendo lungo via XI Febbraio quando si è scontrato con una vettura impegnata in quel momento a svoltare in una strada secondaria. L’impatto è stato violentissimo tanto da far cadere l’uomo sull’asfalto. L’uomo, Umberto Randelli, a causa della caduta ha riportato diverse fratture che purtroppo lo hanno portato alla morte. Il cinquantenne è stato immediatamente soccorso dal personale del 118, chiamato dagli altri automobilisti sul posto. Il personale medico ha deciso di trasportarlo urgentemente in codice rosso all’ospedale di San Gerardo, ma una volta giunti al pronto soccorso l’uomo è morto intorno alle 14.30. Umberto, residente del luogo, lascia la moglie e due figli. Un dolore immane che ha sconvolto proprio tutti. Al momento gli inquirenti stanno svolgendo tutte le indagini necessarie per ricostruire le dinamiche dell’incidente. Perché Umberto ha frenato bruscamente? La macchina ha svoltato all’improvviso? C’erano o non c’erano le distanze di sicurezza? A tutte queste domande solo le indagini potranno dare una risposta.

Leggi anche –> Saoirse Kennedy Hill, la nipote di Robert Kennedy morta per probabile overdose

Immagini di repertorio

Saoirse Kennedy Hill, la nipote di Robert Kennedy morta per probabile overdose

Alessia Marcuzzi nuda tra le lenzuola: «Che ti farei!», ma per qualcuno sta davvero esagerando