in

Bruce Springsteen: nei cinema italiani il docu-film con i filmati di 2.000 fan

Sono 230 le sale cinematografiche italiane che oggi, lunedì 22 luglio, proietteranno il film documentario sulla leggenda della musica mondiale, Bruce Springsteen dal titolo ‘Springsteen & I’. Il docu-film sarà proiettato in contemporanea mondiale qui in Italia ed in altri 50 Paesi.

springsteen-i

Lo straordinario documentario, diretto da Baillie Walsh, e prodotto dal regista di Blade Runner e del Gladiatore (tra gli altri), Ridley Scott, ripercorre la carriera musicale del Boss, Bruce Springsteen, esattamente 40 anni dopo il debutto di “Greetings from Asbury Park, N.J.”, il disco di esordio del cantante, che irruppe nella scena rock mondiale e la cambiò per sempre. Sono passati già quarant’anni da quel disco, tra emozioni e grandi successi, quelli che Springsteen ha saputo regalare al pubblico dei suoi fan, sempre più numeroso. Intere generazioni hanno sognato e si sono emozionate, hanno pianto e hanno cantato a squarciagola i testi del Boss. “Questo film meraviglioso fornisce una visione unica e straordinaria dell’immenso feeling tra un artista e tutti coloro che sono così profondamente affezionati alla sua musica”, ha dichiarato Ridley Scott, produttore del docu-film ‘Springsteen & I’.

Il documentario sui quarant’anni di carriera di Bruce Springsteen sarà un vero e proprio evento: una proiezione di un solo giorno, il 22 luglio appunto, in contemporanea mondiale nelle sale di oltre 50 Paesi. Il docu-film non è altro che un collage di 2.000 video che i fan del Boss hanno inviato ai produttori del documentario e che sono stati messi insieme. Foto, videocassette, filmati girati con qualsiasi mezzo, che spaziano in lungo e in largo nei 40 anni di musica del Boss, quella che ha fatto sognare molte generazioni. Il documentario conterrà anche del materiale inedito riguardante Bruce Springsteen, oltre ai brani più amati del suo vastissimo repertorio.

Per maggiori informazioni, potete andare sul sito www.springsteenalcinema.it da dove potrete anche prenotare i biglietti e vedere le sale in cui sarà proiettato il docu-film.

Royal baby: allo zoo di Londra è nato cucciolo di scimmia raro chiamato ‘Principessa’ come buon auspicio per l’erede della casa reale

Grande Fratello, Ferdinando Giordano vola alle Maldive grazie ad un regalo dei suoi fan